Pordenone Blues Festival 2021 : Weekend in Musica

Pordenone Blues Festival 2021 : Weekend in Musica 

Lo sappiamo bene: la pandemia che ha colpito l’Italia nel 2020 ha messo a dura prova tutto il mondo degli eventi e dei concerti dal vivo. Ecco perché, quest’anno più che mai, ci riempie di gioia potervi presentare la trentesima edizione del Pordenone Blues Festival, uno dei più celebri appuntamenti musicali protagonisti dell’estate, imperdibile per gli amanti della buona musica. 

Quest’anno il Festival si svolge dal 20 al 24 luglio, e vedrà, come da tradizione, un centro storico vestito di Blues, animato da tanti concerti live, aperitivi in musica e molto altro! Apre il festival l’istrionico pianista Matthew Lee, uno dei più interessanti artisti della scena rock’n’roll/blues attuale: performer unico, compositore dalla solida tecnica, cantante eccezionale, il 20 luglio incanterà il pubblico con le sue cover e i suoi pezzi originali.

I momenti salienti del Festival saranno indubbiamente i concerti del 22, 23 e 24 luglio: giovedì 22, il Festival regala alla città il concerto degli Zen Circus, attivi da più di 20 anni nel panorama del rock italiano e dei concerti dal vivoCon undici album, un Ep, una raccolta e un romanzo “anti-biografico” all’attivo, la band è salita sui più importanti palchi italiani, da quello del Primo Maggio a quello di Sanremo nel 2019. Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria. 

Il clou della manifestazione è indubbiamente rappresentato dai concerti del 23 e 24 luglio, per cui Pordenone Turismo ha preparato un’offerta speciale. 

23 LUGLIO: MARIO BIONDI 

Diciamo la verità: ascoltando per la prima volta in radio la hit “This Is What You Are” del 2006, tutto il pubblico italiano immaginò un cantante afro-americano simile a Barry White. Ecco perché all’epoca la figura di Mario Biondi, siciliano dalla pelle bianca, suscitò un piccolo caso mediatico: la sua voce calda e baritonale conquistò la ribalta nazionale ed internazionale, e il cantante divenne un punto di riferimento nel panorama soul e jazz. 

Ha collaborato con Burt Bacharach, Al Jarreau, James Taylor Quartet, Dee Dee Bridgewater, Leon Ware, Chaka Khan, Incognito, Claudio Baglioni, Renato Zero e molti altri; si è esibito in palcoscenici internazionali; ha partecipato a San Remo e ha interpretato pezzi memorabili come la già citata “This Is What You Are”, “Love is a Temple”, “I Chose You”, “What Have You Done to Me”, “Shine On” e molti altri.

A Pordenone presenta il disco “Dare”, uscito nel gennaio 2021, con cui festeggia i suoi primi 50 anni.

Piazza XX Settembre, Pordenone – Biglietti a partire da 35,00 €

Credits by Pordenone Blues Festival

24 LUGLIO: NEGRITA 

I Negrita sono uno dei gruppi rock più influenti e meno catalogabili del panorama musicale italiano degli ultimi venticinque anni. Nonostante la continua evoluzione stilistica, il loro sound è rimasto unico e riconoscibile nel tempo, grazie alla loro grande tecnica nonché alla voglia di mantenere una propria, peculiare identità.

Dagli esordi nei primi anni 90, con l’album Negrita, in cui era contenuto il successo radiofonico Cambio; al loro disco di maggior successo, Reset, che contiene singoli entrati nella storia del rock italiano come Mama Maè e In ogni Atomo; alle sonorità elettro-reggae di Rotolando verso Sud; ai recenti successi ottenuti a Sanremo 2018, I Negrita si confermano una delle bande più longeve e uniche nella scena musicale italiana, sempre in evoluzione ma determinati a lasciare il segno in ogni pezzo e, soprattutto, in ogni performance live, in cui danno il meglio di loro. 

 Piazza XX settembre, Pordenone  – Biglietti a partire da 34,50 € 

Credits by Pordenone Blues Festival

La nostra offerta per Pordenone Blues Festival 2021

Soggiorna nei nostri hotel la notte del 23 e/o 24 luglio e avrai, a partire da 35€ a persona a notte*:

  • Un pernottamento in camera doppia con colazione inclusa;
  • Prenotazione del tuo biglietto, senza diritti di prevendita. Dovrai ritirare e pagare il biglietto il giorno del concerto direttamente in loco;
  • Ingresso ridotto ai musei convenzionati della città (Museo Civico d’Arte, Museo di Storia Naturale, Museo PAFF);
  • Visita guidata gratuita del centro storico di Pordenone, prevista per SABATO 24 LUGLIO alle ore 11.00. Solo su prenotazione (da confermare al momento della prenotazione del pernottamento) e previa disponibilità;
  • Sconto del 25% su tutto il merchandising ufficiale del Pordenone Blues Festival. 

Contatti: info@pordenoneturismo.it  OFFERTA VALIDA FINO AL GIORNO 11 LUGLIO 2021

*Nel prezzo del pernottamento non è incluso il costo di ingresso ai concerti.

Share your thoughts