Borghi, ville e cantine

Pordenone e i suoi eleganti portici; Sesto al Reghena e Valvasone, due dei Borghi più Belli d’Italia; e per concludere Villa Manin, luogo simbolo del potere veneziano in Friuli Venezia Giulia. Tutto questo in un weekend all’insegna della scoperta culturale!

Programma giornaliero

Il tuo weekend nel Pordenonese inizia con Sesto al Reghena, località facente parte dei “Borghi più Belli d’Italia”, e con la sua suggestiva abbazia benedettina risalente all’ VIII secolo. Non perdere la visita alla cripta, dov’è conservata l’urna di Santa Anastasia, splendido monumento di età longobarda; agli affreschi di scuola giottesca all’interno; al ciclo cavalleresco dipinto sulle pareti esterne, inusuale per un monumento religioso; ed al meraviglioso giudizio universale dell’ingresso. Pranzo in un ristorante tipico locale, e nel pomeriggio trasferimento e visita guidata di Pordenone, la graziosa “città dipinta” che ti stupirà con i suoi palazzi eleganti, i suoi affreschi, il suo corso principale porticato ricco di negozi e localini dove assaggiare l’aperitivo per eccellenza, lo spritz aperol, o un buon bicchiere di vino. Goditi una degustazione di cioccolato in una delle cioccolaterie più antiche d’italia, e rilassati con un po’ di shopping. Cena in un ristorante locale e pernottamento.

Photo Credits (slider): Raffaello de Gottardo


Questa mattina andrai alla scoperta di una delle ville Venete più conosciute, la meravigliosa Villa Manin di Passariano, costruita nel Settecento dall’omonima famiglia veneziana, che diede un doge alla Serenissima. Il corpo centrale della villa fu emblema della grandezza e della potenza della famiglia, in grado di rivaleggiare con le residenze dei re d’Europa: il modello per i Manin fu addirittura Versailles, la più fastosa dimora del continente. In seguito, pausa pranzo golosa in un ristorante locale e degustazione in una cantina della zona: avrai la possibilità di provare ottimi vini, fermi e frizzanti, prodotti nella ricca regione vitivinicola delle Grave. La giornata si conclude con la visita di Valvasone, un altro dei “Borghi più Belli d’Italia”: il Castello, che cela una sorpresa imperdibile, un teatrino tra i più piccoli al mondo, il Duomo e le vie lastricate del Borgo ti rimarranno nel cuore.

Gallery