Teatro Verdi di Pordenone: gli spettacoli da non perdere in Primavera 2019

Una delle cose che ci si appunta ogni anno e si cerca sempre di realizzare è ritagliarsi del tempo da dedicare alle nostre passioni. Quale occasione migliore, quindi, se non coccolarsi con una delle tante esibizioni in programma al Teatro Verdi  di Pordenone?

Siamo a metà del fitto programma e abbiamo tempo ancora fino al mese di maggio per godere di qualche spettacolo in più. La stagione prosegue con la giusta carica tra novità e grandi classici, e sicuramente sarete stupefatti dalla varietà e complessità delle proposte. Qui di seguito stileremo una lista con gli spettacoli più accattivanti e assolutamente da non perdere!

6 Marzo 2019 – Link link Circus: Dopo il grande successo di “Green Porno” Isabella Rossellini torna con un originalissimo one-woman show, che prende ispirazione dal regno animale e dal mondo della scienza, citando scienziati come Aristotele o Darwin. Icona di stile, dotata di un fascino magnetico,  figlia d’arte, Isabella riesce ad esibirsi con grande ironia, entusiasmo e vivacità, sorprendendo il pubblico. Dopo il successo con tutto esaurito (sold out) del tour americano, arriva in Italia per una una breve tournée.

Credits Teatro Stabile dell’Umbria

16/17 Aprile – Sogno di una n0tte di mezza estate: una delle più grandi opere comiche del famoso Shakespeare approda al teatro Verdi in esclusiva regionale. La storia fitta e intricata e la moltitudine di personaggi rendono l’opera viva, ricca di patos e suspense. E’ un sogno che si ripropone nel quale ritornano ricordi, tracce e citazioni del passato. Questo spettacolo, proposto da molti anni, è ormai diventato un classico del teatro italiano che raduna sempre un grande pubblico. Con la regia di Elio Capitani e prodotto dal Teatro dell’Elfo, è un’esclusiva del Teatro Verdi di Pordenone e un’opportunità da prendere al volo.

picture credits by Elfo Puccini

21 Maggio – Une Autre Passion: riproposto al Verdi dopo il successo riscosso l’anno scorso, torna la compagnia Ballet Grand Théâtre De Génève con uno spettacolo che lascerà gli spettatori meravigliati. Resterete ammaliati dal carisma e dallo stile di Pontus Lidberg, coreografo e ballerino,  estremamente famoso all’estero. Il grande coreografo ha creato lo spettacolo utilizzando il brano Passione secondo Matteo di Bach, in un riadattamento personale e viscerale.

Queste sono le proposte che abbiamo selezionato per voi, ma se siete interessati sul sito del Teatro Verdi di Pordenone ci sono tutti gli spettacoli in programma fino a fine stagione, che è maggio 2019. Se siete interessati a questo stimolante e ricco programma vi consigliamo di affrettarvi per non perdere esclusive regionali e grandi spettacoli, che valgono la pena di essere visti!

Share your thoughts