Eventi a Pordenone – Febbraio 2019

Sembra ieri il giorno in cui abbiamo accolto e festeggiato il nuovo anno, e invece il mese di febbraio fa già capolino. Questo ci ricorda che non manca poi molto al caldo tepore primaverile. Le giornate si allungano regalandoci la luce del sole per qualche ora in più, rispetto al buio dei mesi precedenti. Questa è un’ottima occasione per riempire le ore in più con gli eventi a Pordenone – febbraio 2019. Una grande varietà composta da eventi sportivi, teatrali e mostre. Ecco a voi le attività che abbiamo scelto per questo mese, sicuramente tutte valide alternative per riempire il vostro tempo libero. Buona lettura!

  • 15/17 Febbraio 2019 – Transcavallo : torna una delle gare sportive più acclamate e seguite della provincia. Essa raduna ad ogni edizione migliaia di sportivi e appassionati dello scialpinismo e porta molti turisti nelle due regioni coinvolte: Friuli e Veneto. Affiancata alla tradizionale c’è, come nel 2018, la 3gg Classic, un percorso non competitivo adatto agli appassionati e amanti di questo sport, non agonisti. Essa punta sull’avvicinamento allo scialpinismo, uno sport tanto faticoso quanto emozionante, e sul contatto con la natura (tramite un tracciato molto suggestivo).  La partenza avverrà venerdì 15 febbraio con la 1^ tappa pomeridiana che parte dalla località veneta di Alpago per arrivare a Piancavallo. Il giorno dopo si rientra, con l’iniziale salita della “vertical mondiale” e lo sperone di Cima Vacche in chiusura.
picture credits by sportfair.it
  • 20 Febbraio 2019 – Quatuor van Kuijk  :  la stagione del Teatro Verdi di Pordenone ci propone il concerto del quartetto Van Kuijk.  La miriade di premi prestigiosi che questi grandi musicisti hanno ottenuto parla da sé: il primo posto al“Concorso internazionale per quartetto d’archi” della Wigmore Hall di Londra,  due premi speciali per la miglior esecuzione di opere di Beethoven e Haydn… e molti altri. La scorsa stagione sono stati inoltre scelti dalla Philharmonie di Parigi, prestigiosa realtà musicale francese. Un’esibizione che potrebbe ricapitare difficilmente qui a Pordenone, dato il successo crescente che questi fenomenali artisti acquisiscono di anno in anno. Un evento perciò, al quale vi consigliamo di non mancare.
  • Fino al 24 Febbraio 2019 – Mostra fotografica “Mamma Roma di Pier Paolo Pasolini”: basterà il semplice titolo a catturare l’attenzione e portare i visitatori su set del noto film diretto da Pasolini nel 1962. Questo è il secondo film del celebre scrittore, e come protagonista di “Mamma Roma” Pasolini volle Anna Magnani, “la romana” per eccellenza del cinema italiano. Il tema principale è il rapporto e l’amore di una madre per il proprio figlio, la quale cerca di farlo vivere nel migliore dei modi, cercando di superare il difficile passato. La mostra è composta dalle 62 fotografie di Divo Cavicchioli e Angelo Novi, scattate sul set ai tempi delle riprese del film. La mostra è organizzata dal Centro Studi Pasolini di Casarsa  e rimarrà aperta fino al 24 febbraio 2019.
picture credits by Pro Loco in FVG Terre Eventi Sapori

 

  • 28 Febbraio 2019 –  “Lucio incontra Lucio”: spettacolo nato fondendo due personalità di spicco del panorama delle musica cantautorale italiana. Battisti e Dalla avevano una passione comune, un profondo legame che li univa indissolubilmente: la musica. Entrambi nacquero lo stesso mese, ad un giorno di distanza uno dall’altro. Liberato Santarpino, ideatore dello spettacolo, crea il tutto partendo da un avvenimento accaduto fra i due artisti: erano gli anni Ottanta e Dalla propose a Battisti un progetto da realizzare insieme. Purtroppo Battisti rifiutò l’invito perché stava intraprendendo una nuova strada, ormai immerso in una nuova sperimentazione musicale che poco dopo lo portò alla scomparsa dalle scene. Santarpino parte dunque da questo fatto ed inscena l’ipotetica fusione musicale che sarebbe dovuta avvenire fra i due se Battisti non avesse rifiutato. Un’esperienza tanto surreale quanto magica vi aspetta all’auditorium di Zoppola.

Share your thoughts